Commenti studenti

2017/2018

Inserire nel materiale didattico alcune dispense di riepilogo generale per ogni pacco di slide. Ottimo insegnante.

Ottima la presenza di un foglio di esercizi ma soffro dell'assenza delle soluzioni, aspetto accentuato dalla quasi totale mancanza di lezioni di esercitazioni: non ho modo di confrontare lo svolgimento degli esercizi da me fatti (non potendo chiedere direttamente al professore dato che non ci è stato permesso). Ottima la presenza del sito web del professore in cui sono presenti riflessioni e commenti ma trovo di non trascurabile difficoltà alcuni commenti su esercizi e/o affermazioni fatte dagli studenti: non si comprende quale sia la risposta corretta (aldilà della risposta sarcastica).

Anche se complicato per il rapporto di quantità di materiale da spiegare/tempo disponibile, sarebbe interessante qualche esempio pratico, o un tutorato applicativo del corso.

TUTTO PERFETTO.

Sarebbe un ottima cosa fare più esercizi in classe, in modo da vedere sin dall'inizio come trattare l'argomento in questione e non lasciare tutto l'ultimo giorno prima delle prove parziali. Inoltre insieme agli esercizi forniti potrebbe essere utile anche fornire una breve soluzione così da comprendere dove si è sbagliato e il procedimento corretto da seguire..

Complimenti al professore, davvero un corso fantastico. Unico suggerimento: migliorare le esercitazioni in classe.

Mi è piaciuto molto il suo continuo interesse al metodo di insegnamento e la continua cura riservata agli studenti, approccio che dovrebbe assolutamente instillare in molti altri professori. L'idea di fare riferimenti di attualità è ottima. Unico suggerimento: dedicare qualche minuto in più alle strategie per risolvere un esercizio concreto in classe, alla lavagna, anche dalle prime lezioni per esempio.

Dedicare più tempo agli esercizi parallelamente allo svolgimento del programma.

Aumentare il numero di ore, durante il corso, dedicate allo svolgimento di esercizi d'esame con il coinvolgimento degli studenti (senza prenderli in giro anche se juventini) per capire meglio le carenze o le parti del programma da approfondire.

Avrei gradito un utilizzo più frequente della lavagna a discapito delle slide.

Trattare più alla svelta gli argomenti semplici e più approfonditamente quelli fondamentali. Cambiare metodologia per la correzione degli esercizi.

Le modalità di esame e della provetta sono discutibili. L'argomento proxy, finito in provetta, non è stato spiegato abbastanza chiaramente. Nelle esercitazioni non sono stati presentati degli esempi di risoluzioni di esercizi bensì è stato un momento per chiarire dubbi. Sarebbe forse stato più opportuno affrontare qualche esercizio insieme.

Sarebbe d'aiuto svolgere più esercizi guidati in classe.

Aumentare il numero di esercitazioni in aula, mostrando anche degli esercizi svolti.

Inserire nel materiale didattico un glossario, che contenga i termini tecnici e tutte le sigle. Non è sempre così facile reperire le info on-line: alcuni termini possono avere significati diversi a seconda del contesto e anche le sigle non sono sempre univoche.

Evitare di fare terrorismo psicologico.

Bellissimo seguire il corso! Ha salvato il trimestre.

2016/2017

L'insegnamento è stato ottimo, le slide sono molto organizzate e curate. Apprezzo infinitamente la passione del professore nel rivederle e modificarle anche in corso d'opera. Unica pecca l'organizzazione un po' sfortunata della prima provetta e il fatto di aver dovuto tagliare una parte di programma per la mancanza di tempo. Per il resto davvero molto soddisfatto. La valutazione è ottima indipendentemente dai problemi organizzativi.

Il più bel corso che io abbia seguito finora ad ingegneria. Il Prof. Bartoli è un'eccellenza per l'università di Trieste, ci sa veramente fare e ci mette passione.

Complimenti professore.

Si potrebbe organizzare un laboratorio.

2015/2016

Magari tutti i professori fossero come Alberto Bartoli!Un grande!

Fossero tutti così!

Bravissimo, complimenti. è stato all'altezza delle aspettative

Svolgere più esercizi durante le ore di lezione.

Corso interessantissimo, quasi l'unico docente veramente bravo a spiegare di tutta la laurea, l'UNICO che usa strumenti del XXI secolo, peccato che sia un po' arrogante e che capita risponda male.

Un corso che dovrebbero fare tutti, dall'utilità infinita, non solo per la materia in se, ma soprattutto per come è strutturato dall'insegnante. Da estendere a 9 crediti.

Docente ricco di conoscenze, molto aggiornato anche sugli argomenti più recenti, peccato che sia parecchio arrogante. Inoltre modalità d'esame e modalità di provette definite male.

2014/2015

Forse il miglior corso della triennale. Si vede il notevole impegno del professore.

il prof. Bartoli è un valore aggiunto alla facoltà di ingegneria, espone in modo estremamente chiaro e coinvolgente argomenti difficili da formalizzare e trattare in un corso universitario. Le lezioni puntano allo sviluppo di un pensiero critico sugli argomenti trattati e non alla sterile memorizzazione. Anche le modalità di esame hanno lo stesso pregio. Complimenti.

Bravissimo.

2013/2014

Sarebbe bello poter fare un percorso più approfondito, su 9 crediti magari.

È difficile immaginare un modo in cui migliorare questo corso, perché è già tenuto in modo eccellente: è uno dei corsi meglio curati che abbia seguito in tutto il corso di laurea.

Ottimo professore: simpatico, chiarissimo, disponibile, organizzatissimo. Un corso perfetto.

TUTTI i professori dovrebbero essere come Alberto Bartoli.

Andrebbe fatto da 9 cfu per tutti gli informatici.

Un grande professore. Spiega benissimo. In questo corso ho imparato cose utilissime e interessantissime. Un pò terroristico il suo modo di correggere gli esami ma per il resto un esempio da seguire. Se tutti i professori fossero così...

Il professor Bartoli è un ottimo insegnante, spiega benissimo ed è stimolante. Il corso è bello, utile e interessante.